Televisori per PS5 e Xbox Series X

Trovare il migliore TV per PS5 e Xbox Series X è una parte essenziale per sfruttare le ultime tecnologie

La tecnologia moderna ci permette di avere un ventaglio di offerte per tutte le tasche e per quanto riguarda la tecnologia dei televisori per PS5 e Xbox Series X, possiamo trovare interessanti caratteristiche anche nei prodotti più economici.

Da una parte i televisori OLED sono abbastanza maturi da rappresentare quasi la perfezione ed un’alta qualità di immagine a discapito di prezzi alti. Dall’altra possiamo vedere che i pannelli LED possono dare ancora molte soddisfazioni risparmiando soprattutto dal punto di vista economico.

Trovare il migliore TV per PS5 e Xbox Series X è una parte essenziale per assicurarsi di sfruttare al massimo la nuova generazione con le ultime tecnologie offerte dalle nuove console. Sul mercato è presente un’ampia selezione e vari modelli di televisori, da quelli ‘premium’ a quelli più convenienti.

Ci sono determinate caratteristiche tecniche su PS5 e Xbox Series X, che vanno oltre la velocità di calcolo o la risoluzione. Infatti in questa generazione videoludica sono state introdotte nuove caratteristiche tecnologiche che riguardano la visualizzazione. Se si vuole davvero constatare di cosa sono capaci le nuove console, consigliamo di prendere in considerazione un nuovo TV. Se ancora non è stato effettuato il salto ad un TV con risoluzione Ultra HD/4K, ora potrebbe essere il momento giusto. Scoprirete che i prezzi sono molto più bassi di quanto ci si aspetti, poiché 4K non significa più costoso.

Di seguito un’elenco del modelli di televisori per PS5 e Xbox Series X, dai più economici ai più costosi.


Fascia Economica, televisori per PS5 e Xbox Series X

TV economica LG 4K Smart

Televisori per PS5 e Xbox Series X
LG 43UP75006LF
Televisori per PS5 e Xbox Series X
LG 43UM7400

Alcuni modelli di questi televisori sono stati già presentati su info4blog.it, e sono dotati delle tecnologie più moderne per quanto riguarda la visualizzazione, dall’HDR alla risoluzione di 4K. Caratteristiche che si sposano alla perfezione sia con PS5 che con l’ultima console di casa Microsoft. Questi televisori LG posseggono anche particolari tecnologie Smart, comprese le funzionalità di Alexa. Ad un prezzo contenuto sarete in grado di soddisfare le caratteristiche di base delle nuove console senza dover spendere una cifra esorbitante. Questi modelli di televisore LG sono disponibile anche in diverse versioni.

Tenete d’occhio i prezzi su Amazon, ultimamente il costo di alcuni monitor LG oscillano periodicamente. Fate attenzione all’offerta più conveniente per voi, cliccate sulle immagini per i dettagli.

TV economica Hisense 4K

Televisori per PS5 e Xbox Series X
Hisense 43AE7210F

Se invece il vostro budget massimo è inferiore ai 400€, potete prendere in considerazione questa TV 4K della Hisense. La risoluzione è perfettamente supportata dalle ultime console. Inoltre questo televisore possiede anche la tecnologia HDR. Ciò significa colori più naturali dell’immagine nei vari contesti di visualizzazione.

Fascia Media

Hisense A6G

Televisori per PS5 e Xbox Series X
Hisense 55A68G

I modelli Hisense A6G sono televisori per PS5 e Xbox Series X a basso costo di alta qualità. Presenta infatti alcune funzionalità HDMI 2.1. Hanno prestazioni generali dell’immagine molto buone, con dettagli eccellenti e dinamiche ragionevoli. La tecnologia Dolby Vision aiuta molto, facendo illuminare l’immagine in modo gradevole e senza sforzo. Anche la gestione del movimento è ben realizzata: l’interpolazione MEMC (Motion Estimation Motion Compensation) a 60 Hz, presenta una varietà di punti di forza, funziona bene sia in generale che con spettacoli sportivi.

Samsung TU8000 / TU8500

Samsung UE43TU8070UXZT

Questo Samsung Crystal UHD risulta essere un buon TV da gioco economico per Xbox Series X e PS5, considerando anche un input lag di appena 12ms. Gli schermi piatti QLED UHD di Samsung o di LG sono la perfezione, ma i modelli Crystal UHD Samsung, come questo modello TU8000, sono probabilmente i modelli più venduti, ed è facile capire perché. La qualità dell’immagine è sorprendente, la piattaforma intelligente Tizen del marchio è di prima classe e il ritardo di input è meravigliosamente basso. Date un’occhiata anche a questi modelli.

FASCIA ALTA (HDMI 2.1)

Televisori LG OLED CX

LG OLED55CX6LA
LG OLED65CX6LA

Modelli LG BX

Televisori per PS5 e Xbox Series X
LG OLED55BX6LB
Televisori per PS5 e Xbox Series X
LG OLED65BX6LB

Probabilmente questi modelli possono considerarsi i migliori televisori per PS5 e Xbox Series X. Le specifiche per uso gaming formidabili e l’eccellente qualità dell’immagine rendono la serie CX di LG un’opzione obbligatoria per i giocatori ‘premium’.

L’OLED 4K di LG è probabilmente il migliore tra tutti i televisori UHD di fascia alta disponibili. La qualità dell’immagine è eccezionale, con dinamiche superbe, livello del nero e dettagli delle ombre. Anche il modello dell’anno scorso, mantiene un rapporto prezzo/prestazioni davvero molto alto. Questo lo fa posizionare sicuramente al primo posto.

L’unico avvertimento per questa categoria di televisori è la persistenza dell’immagine, il classico burn-in, che può essere un problema per gli OLED quando le immagini rimangono statiche sullo schermo per troppo tempo. Può essere considerato un fatto trascurabile considerando le tecnologie attuali, ma è un fattore presente su questo tipo di modelli.

TV Samsung QN90A/QN95A

Televisori per PS5 e Xbox Series X
Samsung TV Neo QLED QE55QN90AATXZT
Samsung TV Neo QLED QE65QN90AATXZT

I modelli Samsung QN90A / QN95A montano pannelli a 120Hz con ingresso HDMI 2.1, quindi con la possibilità di collegare la console e giocare a 4K fino a 120fps senza molti problemi, anche con la tecnologia HDR attivata. Ha il supporto nativo FreeSync per ridurre ‘tearing’, ‘stuttering’ e ‘juddering’ dello schermo. Il movimento risulta fluido grazie al tempo di risposta rapido e il ritardo dell’input lag è molto basso. Dispone inoltre della modalità Auto Low Latency per impostare la TV in modalità Game quando viene avviato un gioco da un dispositivo compatibile. In termini di qualità dell’immagine, ha un elevato rapporto di contrasto per quanto riguarda la visualizzazione di neri profondi.

Un altro ‘avvertimento’ per questa categoria di TV è l’angolo di visione. I QLED hanno un campo visivo molto limitato, in particolare montano praticamente tutti il pannello di tipo VA e in media basta un’inclinazione di pochi gradi per vedere significative variazioni di colore, soprattutto nelle zone scure, è un problema che si portano dietro da sempre, ogni anno viene leggermente modificata la struttura per cercare di migliorare la cosa, ma solo nei modelli costosi di fascia alta c’è un miglioramento tangibile. Miglioramento che è sicuramente presente in questi due ultimi modelli più costosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.