Xbox Game Studios: finalizzato l’accordo fra Microsoft e Bethesda

L’acquisizione delle Software house di ZeniMax Media è andata a buon fine. Ora fanno parte ufficialmente degli Xbox Game Studios.

Secondo un documento ufficiale di Providence Equity che descrive l’investimento in questione come finalizzato, Bethesda entra a far parte degli Xbox Game Studios di Microsoft.

Providence Equity Partners LLC è una società di investimento di private equity globale americana focalizzata su investimenti in media, comunicazioni, istruzione, software e servizi. L’azienda è specializzata in operazioni di leveraged buyout e investimenti in capitale di crescita e ha investito in più di 200 società a livello globale sin dal suo inizio nel 1989.

Finito quindi tutto l’iter burocratico, almeno su suolo americano, è praticamente ufficiale che tutto è andato a buon fine. Microsoft accoglie ZeniMax Media nei suoi studi di sviluppo e ne assume il pieno controllo.

Ricordiamo che l’esborso dell’intera operazione, ormai finalizzata, è pari a 7.5 miliardi di dollari da parte del colosso di Redmond. La fusione non è ancora stata approvata dalla Commissione Europea, e Microsoft ha emesso una notifica per la Commissione per i Titoli e gli Scambi per finalizzare l’acquisizione anche nel vecchio continente, ma sarà sicuramente questione di tempo. Fra qualche mese, probabilmente i suoi 23 studi di sviluppo inizieranno ad annunciare qualche sorpresa per il futuro della piattaforma Xbox.

[Aggiornamento] Come previsto, la finalizzazione di tutto il procedimento burocratico dell’acquisizione è stato approvata anche dalla Commissione Europea. Si ipotizza uno speciale evento in streaming, da parte di Microsoft, per festeggiare l’acquisizione con una trasmissione dedicata. Probabilmente un doppio evento Xbox e Bethesda per l’evento E3 2021.

Xbox Game Studios
Ricordiamo l’elenco di tutte le Software House incluse negli Xbox Game Studios:
  • 343 Industries (Halo)
  • Compulsion Games (serie We Happy Few)
  • Double Fine Productions (serie Psychonauts)
  • inXile Entertainment (serie Wasteland)
  • Mojang Studios (serie Minecraft)
  • Ninja Theory (serie Hellblade, Bleeding Edge)
  • Obsidian Entertainment (serie The Outer Worlds, Grounded, Pillars of Eternity, Fallout: New Vegas, Avowed)
  • Playground Games (serie Forza Horizon, Fable)
  • Rare (serie Sea of Thieves, Everwild, Perfect Dark, Banjo-Kazooie, Battletoads, Killer-Instinct)
  • The Coalition (serie Gears)
  • The Initiative
  • Turn 10 Studios (serie Forza Motorsport)
  • Undead Labs (serie State of Decay)
  • World’s Edge (serie Age of Empires)
  • Bethesda Softworks (serie The Elder Scrolls, Fallout)
  • ZeniMax Online Studios (serie The Elder Scrolls Online, Fallout 76)
  • id Software (serie Doom, Quake, Rage)
  • Arkane Studios (serie Dishonored, Deathloop, Prey, Arx Fatalis, Dark Messiah of Might and Magic)
  • MachineGames (serie Wolfenstein)
  • Tango Gameworks Giappone (The Evil Within, Ghostwire: Tokyo)
  • Roundhouse Studios (Wraithborne)
  • Alpha Dog
  • Xbox Game Studios Publishing
Xbox Game Studios

Siamo di fronte quindi a grandissime risorse nell’ambito videoludico e aspettiamoci sicuramente molte sorprese nei prossimi anni. Sperando in qualche annuncio particolare già nei prossimi mesi, per accontentare gli utenti Xbox Series X e Xbox Series S. Novità probabilmente anche per quanto riguarda il Game Pass. Come sempre staremo a vedere le prossime mosse degli Xbox Game Studios.

[fonte]

2 thoughts on “Xbox Game Studios: finalizzato l’accordo fra Microsoft e Bethesda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.