PS5 un lancio pessimo: sfogo di un utente

“… non si può creare un Hype di tale portata, e poi non avere idea della disponibilità della console …”

Le seguenti osservazioni sono tratte dai pensieri di un utente.

Il day one, da parte mia, è stato molto deludente sotto tutti i punti di vista. Purtroppo considero quello di PS5 un lancio pessimo.

Non pretendevo di trovare console al lancio, poiché già si era detto che ce ne sarebbero state poche disponibili, oltre i preorder fatti diversi mesi fa. Ma mi aspettavo un preorder, magari anche addirittura dopo le feste.

Si è trattato comunque di un lancio importante, fatto di pubblicità televisive e diversi allestimenti in diverse piazze europee, quindi Sony ha investito soldi e danari anche molto sul lato marketing. Basta vedere l’allestimento in Piazza San Marco a Venezia.

PS5 un lancio pessimo

Ricordiamo che le console sono anche state distribuite a molte persone e importanti “influencer” e non, nel mondo social del web.

Ma tutto questo ha fatto soltante aumentare, personalmente, una sorta di discontento che aleggiava nell’aria: allo stato attuale non ci sono PS5 disponibili e non si sa se ci saranno in futuro nei prossimi mesi. Ed è normale che non potrebbero pensarla in questo modo le persone che sono riuscite ad averla, ma diverse altre persone (basta vedere vari social) non sono riuscite ad ottenerela, pur impegnandosi davvero nella ricerca.

Sony ha limitato la vendita esclusivamente agli store online, mentre sulle strade si riversavano tutte le persone dei preorder, per recuperare la console direttamente in negozio. Quindi limitare la vendita online per questioni sul Covid non ha escluso gli assembramenti. E chi chiedeva informazioni al negozio, si è sentito rispondere che le prossime PS5 arriverebbero forse a primavera. Ma allora perchè non rimandare tutto di qualche mese, vista anche la situazione mondiale?

I siti online sono durati letteralmente pochi secondi: come ci si aspettava tutto è collassato e vari negozi andavano a singhiozzo. L’unico sito che ha retto, e anche questo ce lo si aspettava, è stato il sito di Amazon.
Però purtroppo non ho visto nemmeno il bottone “acquista”. Alcuni amici lo hanno visto appena. Il tutto durato pochi secondi e nemmeno all’ora prestabilita, ma più di un’ora dopo. Vi posso assicurare che sono stato attento, e costantemente su quella pagina, aggiornandola ogni tot. Ma del pulsante acquista nessuna traccia, nemmeno impegnandomi.

Nessuna traccia neanche dell’email di avvertimento della disponibilità, che su Amazon aveva sempre funzionato. Beffa maggiore quando senti un tuo amico che avendola fortunatamente prenotata proprio in quei secondi su Amazon gli arriverà dopo 5 giorni.

Ma quante erano in realtà le console al lancio? e soprattutto quante erano disponibili in più nel giorno del lancio?

Data la velocità instantanea della scomparsa, mi aspetto che ne siano state messe davvero poche. Eppure dovevano aspettarsi una richiesta di tale portata. Potremmo quindi aspettarci aggiornamenti per Natale? Nessuno sa dirlo, nessuno vuole dirlo e non si sa neanche se succederà.

Secondo il mio modesto parere non puoi creare un Hype e un interesse di tale portata, distribuendo PS5 a tutti gli “influncer” possibili, mettere in moto una campagna promozionale simile e poi non avere le console in una quantità, non dico adeguata, ma perlomeno fare in modo che siano disponibili altri stock sicuri nel giro di qualche settimana.

La PS5 al giorno del lancio non solo non si è potuta acquistare, ma nemmeno di “PRE-ORDINARLA” per il futuro.
Probabilmente una parte di soldi riservati al marketing li avrei investiti in una gestione migliore della comunicazione. Con il sentimento di sconforto probabilmente calerà anche il mio interesse verso la console.

Purtroppo per me è stato per PS5, un lancio pessimo.

1 thought on “PS5 un lancio pessimo: sfogo di un utente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.