Sensore di movimento HC-SR501

HC-SR501 è un sensore di movimento con un prezzo molto basso, adatto a praticamente tutti i progetti e compatibile con una miriade di piattaforme.

HC-SR501

HC-SR501

Da € 2,66
8.3

Confezione ed Imballaggio

7.0/10

Hardware

9.0/10

Software

8.0/10

Prezzo

9.0/10

Pro

  • Semplice da integrare in qualsiasi progetto
  • Due regolatori per distanza e tempo
  • prezzo buono

Dopo vari tutorial rivolti essenzialmente alle luci RGB e non, o interruttori e switch, ecco il momento del primo vero e proprio sensore di movimento. Utilizzabile praticamente con ogni scheda e microprocessore compatibile, incluso naturalmente il caro e vecchio ESP8266 presente anche nei Sonoff e nel NodeMCU.

HC-SR501 sensore di movimento

L’ HC-SR501 è un sensore di movimento ad infrarossi passivo, in inglese detto PIR sensor, acronimo di Passive InfraRed.
Il dispositivo misura i raggi infrarossi irradiati dagli oggetti nel suo campo di vista, rilevando cosi il movimento.
Al contrario di quanto si pensa è un dispositivo passivo, non ‘manda’ nessun impulso ma rileva semplicemente il cambiamento di temperatura circostante, attraverso il sensore infrarossi.

Confezione ed Imballaggio (7)

Nel mio caso l’HC-SR501 è stato spedito da Amazon, quindi imballaggio impeccabile, mentre il confezionamento è nella norma. Una scatolina contenente semplicemente il sensore di movimento.

Sensore di movimento, sopra e sotto

Quindi tutto sommato tutto nella norma, senza lode e senza infamia.

Hardware (9)

Il modulo monta un sensore passivo piroelettrico PIR con un integrato U4 per la sua gestione, precisamente un BISS0001, l’alimentazione è stabilizzata grazie all’apposito regolatore integrato e altri componenti per la protezione dell’inversione di polarità (e ringrazio della sua presenza altrimenti lo avrei già bruciato)

La tensione di alimentazione principale ha un range che va da 4,7Vdc a 20 Vdc, quella in uscita arriva ai 3.3V. La corrente in uscita è di 10mA, mentre l’angolo di rilevamento può arrivare anche fino ai 140°.

La distanza di rilevamento sulla carta arriva a 7mt, testandolo risultano valori leggermente minori.

La qualità di costruzione risulta abbastanza adeguata e le saldature sono molto buone.

Sensore di movimento scoperchiato

La copertura è ben agganciata al modulo e in generale sembra un prodotto di buona qualità.

Software (8)

La sua gestione tramite software risulta molto semplice, è tramite due piccoli regolatori posti sulla scheda è possibile anche variare la sensibilità della distanza di rilevamento, e il tempo in cui il dispositivo rimane ‘allertato’.

Sensore di movimento con i due regolatori

Utilizza un pin, che verrà gestito nei vari programmi, in molto altamente semplificato.

Naturalmente seguiranno vari tutorial, sia per dispositivi generici ESP8266 che per dispositivi Sonoff Basic.

Prezzo (9)

Il dispositivo, spedito da Amazon, è presente anche in volumi maggiori, e in questo caso si risparmia ancora di più.

HC-SR501

In generale il prezzo è molto buono, provate a dare un’occhiata alle varie offerte disponibili sul sito di Amazon.

1 thought on “Sensore di movimento HC-SR501

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *