NodeMCU: Modulo Wifi Esp8266 per sviluppo e domotica

DomoticaRecensione

Written by:

NodeMCU Amica V2

10,49 €
8.1

Confezionamento e Imballaggio

7.0/10

Materiali, Costruzione ed Ergonomia

7.5/10

Hardware

8.0/10

Software

9.0/10

Prezzo

9.0/10

Pro

  • Compatto e funzionale
  • Incluso modulo WiFi
  • Processore abbastanza "standard"
  • Tanti Pin in/out
  • Possibilità di programmarla tramite Arduino IDE

Contro

  • Programmazione per utenti abbastanza esperti
  • Scatolina eventuale da acquistare a parte
  • Istruzioni e spiegazioni assenti, anche se facili da trovare

Questa volta vi parlerò di un modulo davvero interessante e alla portata di tutti.
Il NodeMCU è una ‘piattaformaopen source sviluppata specificatamente per l‘IoT. Questo modulo, nello specifico, permette di fare davvero molte cose nell’ambito della domotica e appunto l‘Internet of Things.
Il modulo NodeMCU Amica V2 è una delle pietre miliari tra tutte le development board presenti sul mercato.
All’interno è presente l’ESP8266-12E di Espressif: uno dei processori più potenti disponibili per questo genere di cose.
Fra l’altro stessa famiglia di processori presenti nei Sonoff, già ampiamente recensiti su questo sito.

Tra le caratteristiche chiave di questo controller troviamo una wLAN integrata, che permette di realizzare delle ottime ‘prototipazioni‘ nell’ambiente Internet Of Things. Con questo dispositivo anche i ‘principianti’ potranno dare libero sfogo alle loro idee.
La presa micro-USB integrata vi consentirà di fare il flash del firmware con comodità direttamente dal PC e la IDE di Arduino, scaricabile gratuitamente da internet.

Modulo Amica V2

Farò in futuro molti tutorial che vi guideranno in questo mondo fatto di micro-controllori facilmente programmabili, come per esempio controllare i colori e le animazioni di varie strisce led rgb, veri e propri allarmi completi, sensori di movimento, di temperatura e molto altro, il tutto gestibile da Alexa, Siri e altri assistenti domotici moderni o semplicemente soltanto dal vostro smartphone.
Ma andiamo per gradi e recensiamo prima questo piccolo modulo acquistabile per pochi euro su Amazon.

Confezionamento e Imballaggio (7,0)

Il confezionamento è minimale e l’imballaggio semplice ed efficace : all’interno della scatola troviamo qualche fogliettino di presentazione e il modulo.
Le informazioni sulla piedinatura e le caratteristiche si possono trovare facilmente in internet: tenute comunque conto della versione del modulo e le etichette sui vari pin, per identificare bene le uscite.

Modulo Amica V2

Materiali, Costruzione ed Ergonomia (7,5)

La circuiteria risulta essere abbastanza buona, la stagnatura più che sufficiente, materiale molto buono e costruzione nella norma.
Il modulo è piccolo e compatto, e il tutto risulta essere abbastanza resistente.
Con 58 mm di lunghezza per 31 mm di larghezza può essere adattato per ogni tipo di esigenza.

Modulo Amica V3

Hardware (8)

In questo caso il ‘produttore’ è AZDelivery e il circuito monta un processore esp8266 in particolare l’ESP8266-12E di Espressif, che come già detto risulta essere uno dei più potenti in questo tipo di ambito.
La versione ESP-12E di questo modulo Wi-Fi consente di avere consumi ridottissimi in uno spazio molto contenuto e la compatibilità wifi con i protocolli 802.11 b/g/n .
Il processore è il vero punto di forza e fondamentale motivo di acquisto di questo modulo.

Software (9)

La prototipazione risulta confortevole, mediante semplice programmazione tramite codice Lua-Script o Arduino, attraverso la IDE Arduino, scaricabile gratuitamente.
C’è anche la possibilità di installare il firmware Tasmota.
Quindi programmazione totale e a 360°, sviluppando il proprio firmware con il linguaggio che più vi aggrada, dal C al Python, in tutorial futuri una spiegazione più dettagliata.

Modulo Amica V3

Prezzo (9)

Un’altro punto fondamentale è il prezzo, che per pochi euro risulta davvero molto allettante, sopratutto considerando i molteplici scenari di utilizzo e le varie offerte in corso.

Tutorial

Seguiranno, naturalmente, alcuni tutorial e il primo che farò riguarderà controllare una striscia RGB led , di grandezza variabile, per controllare il colore e la luminosità tramite un assistente vocale. Rimanete sintonizzati.

NodeMCU Amica V2

Su Amazon troverete un interessante offerta, come sempre se volete date un’occhiata.
Altrimenti date un’occhiata in generale ai Moduli NodeMCU presenti su Amazon (e compatibili anch’essi con molti dei tutorial che scriverò)

One Reply to “NodeMCU: Modulo Wifi Esp8266 per sviluppo e domotica”

  1. […] una semplice lampada RGB o illuminare tutta la stanza per controllare le luci colorate con il NodeMCU (ESP8266) e comandarlo sia con un browser qualsiasi tramite un’interfaccia web, che con […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *