Sonoff Mini, piccola e pratica novità

DomoticaPromozioneRecensione

Written by:

Sonoff Mini è la piccola novità in casa iTead ora in promozione ad un prezzo allettante, pratico come il già recensito Sonoff Basic, molto più compatto e forse un po’ meno versatile.
Utile per chi necessita di compattezza e semplicità di utilizzo.
Compatibile con la versione Basic è davvero semplice e immediata l’installazione.

La confezione, come per tutti i prodotti della stessa famiglia è compatta e minimale
All’interno sono presenti:
il Dispositivo Sonoff Mini WiFi Switch DIY,
il Jumper per impostare sulla scheda del dispositivo la modalità DIY,
una guida di installazione sintetica che include anche la lingua italiana.

Per quanto riguarda l’hardware il chip è presente l’ESP8285, che praticamente è l’ESP8266 con 1MB di memoria FLASH.
Tramite la modalità DIY, accessibile tramite il Jumper, sarà possibile aggiornare anche il firmware, compatibile anche con Tasmota.

Per ora resta un esercizio di stile e il programma per controllare questa modalità è ancora in fase embrionale : aggiornerò il sito in seguito, quando il tutto avrà un senso.

Collegamento Sonoff Mini

Il collegamento, come visualizzato nell’immagine qui sopra, risulta davvero semplice ed immediato.
In pratica fra S1 e S2 deve essere collegato un interruttore o un deviatore: niente di più facile.

Invece per quanto riguarda il software, si può benissimo gestire dall’APP eWelink, esattamente come tutti i prodotti Sonoff, e quindi possibile controllare con Google Home, Amazon Alexa e, attraverso il servizio IFTTT anche con Siri e Cortana.
Per la configurazione vi rimando ai seguenti articoli:

Configurare Sonoff con Alexa

Configurare Sonoff con Google Home (Google Assistant)

Configurare Sonoff con Siri

Configurare Sonoff con Cortana

Il prodotto, come sempre, è presente su Amazon ed è anche in offerta approfittatene.

2 Replies to “Sonoff Mini, piccola e pratica novità”

  1. ROBERTO RIGANELLI ha detto:

    non riesco a capire come funziona….. ma… se spengo l’interruttore che ho sulla parete (ho solo un interruttore di comando) posso poi accendere da wifi? o da dove accendo devo spegnere? devo forse sostituire l’interruttore con un pulsante? perchè se così non fosse non capisco proprio come possa funzionare.

    • Redazione ha detto:

      In pratica, l’interruttore funzionerà tranquillamente come prima, in più avrai la funzionalità smart : da applicazione smartphone, e dai sistemi compatibili (Alexa, Google, etc..)

      Dove avrai la scatola con l’interruttore, avrai la fase (L rosso, nello schema in alto) e un filo Neutro (N, blu) , è più facile di quello che sembra.

      Accendi e spegni dove vuoi: se accendi o spegni da wifi puoi spegnere o accendere dall’interruttore.

      Questa versione del Sonoff funziona esclusivamente con gli INTERRUTTORI e non con i pulsanti.

      Grazie per il post e chiedi pure se hai altre perplessità 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *